Tutte le notizie in breve

Le vittime del cyberattacco potrebbero aumentare

KEYSTONE/NICK SOLAND

(sda-ats)

Il cyberattacco lanciato nei giorni scorsi ha colpito i sistemi di 100 mila organizzazioni in 150 Paesi. Ne dà notizia Europol.

Sempre secondo l'Europol, il numero dei computer privati colpiti potrebbe essere ancora più alto. È ancora troppo presto per ipotizzare chi ci sia dietro l'attacco e per quali ragioni, se ce ne sono, lo abbia lanciato.

"Siamo di fronte ad una escalation - ha detto il capo di Europol, Rob Wainwright, in una intervista ad Itv - il numero dei sistemi colpiti potrebbe continuare a crescere quando domani le persone torneranno a lavorare".

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve