Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continuano gli scontri in diverse periferie della capitale siriana Damasco: a Qadam testimoni riferiscono di aver udito intense sparatorie, mentre a Harasta si sono verificate potenti esplosioni, forse causate dai colpi di artiglieria.

Continuano gli scontri anche ad al-Tal, a nord della capitale, teatro ieri di una intensa battaglia. Almeno 15 i civili uccisi, secondo gli attivisti, tra loro anche un giornalista freelance.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS