Navigation

Darfur: Sudan; ribelli, rilasciati i peacekeeper

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 febbraio 2012 - 20:33
(Keystone-ATS)

"Sono stati rilasciati i 49 peacekeeper 'trattenuti' oggi dai ribelli nel Darfur in Sudan". Lo hanno annunciato in serata gli stessi ribelli.

"Tutti i peacekeeper sono liberi, mentre stiamo trattenendo i tre sudanesi che li accompagnavano", ha detto il portavoce del movimento Giustizia ed uguaglianza (Jem).

Un portavoce della missione Unamid ha riferito che i peacekeeper sono stati autorizzati a partire, ma che rimarranno in questa zona del Darfur perché non vogliono abbandonare i tre civili trattenuti. I ribelli sospettano che i tre civili sudanesi facciano parte dei servizi di sicurezza di Khartoum.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?