Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Dopo il fisco tedesco, ora anche le autorità tributarie americane ricevono sempre più spesso offerte di dati bancari di evasori: lo ha affermato oggi Kevin Downing, alto funzionario del dipartimento di giustizia americano, in una conferenza di avvocati a Washington. Secondo Downing sono soprattutto specialisti informatici ad offrire informazioni alle autorità. Il funzionario non ha voluto precisare i nomi degli istituti di credito interessati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS