Navigation

Davos: forum alternativo "L'altra Davos" si terrà a Basilea

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 gennaio 2010 - 16:56
(Keystone-ATS)

BASILEA - La decima edizione del forum anti-WEF "L'altra Davos" si terrà il 29 e il 30 gennaio all'Università di Basilea. In programma vi sono tavole rotonde e workshop su temi come la migrazione, i nuovi movimenti sindacalisti e la lotta delle donne che dipendono dal salario. In collegamento video interverrà anche il noto filosofo, linguista e teorico della comunicazione americano Noam Chomsky.
Tra gli oratori vi sono anche personalità come l'ex presidente dell'Assemblea costituente boliviana Silvia Lazarte, l'intellettuale anglo-pachistano Tariq Ali, l'oncologo ed ex consigliere nazionale ticinese Franco Cavalli e il sindacalista Gianni Frizzo delle Officine FFS di Bellinzona. Si aggiungono numerosi altri rappresentanti del mondo della politica, della ricerca, dei sindacati e dei movimenti per la migrazione e i senza terra.
"L'altra Davos" viene organizzato dal 2001 dal gruppo altermondialista Attac Svizzera assieme ad altre associazioni e sindacati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.