Navigation

DDPS: durata scuola reclute potrebbe passare da 21 a 18 settimane

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 maggio 2012 - 19:41
(Keystone-ATS)

In futuro, la scuola reclute potrebbe durare 18 settimane e non più 21 come avviene attualmente. Il Dipartimento federale della difesa (DDPS) sta valutando questa possibilità al fine di abbassare il numero di militari a 100'000, contro i 188'000 attuali.

Oltre a una scuola reclute di 18 settimane, i soldati potrebbero svolgere cinque corsi di ripetizione, e non più sei, secondo il progetto "sviluppo dell'esercito" presentato oggi da Ueli Maurer alla caserma di Jassbach (BE).

Il numero totale di giorni di servizio passerebbe così dagli attuali 262 a 220 o 230. Ciò consentirebbe di diminuire il numero di battaglioni, gruppi e squadre da 181 a 100, ha spiegato il capo del DDPS. L'esercito deve ancora preparare un messaggio in tal senso all'attenzione del Consiglio federale e del Parlamento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?