Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

De Grisogono effettuerà 19 licenziamenti nella sua unità di Plan-les-Ouates (GE) su un effettivo di 120 dipendenti.

La società ginevrina attiva nel settore del lusso (orologi e gioielli) giustifica la misura con la crisi in Russia, il contesto economico globale e la forza del franco.

Inizialmente si era parlato di 26 licenziamenti, precisa De Grisogono in un comunicato datato il 24 novembre che l'ats si è procurata oggi e che conferma una informazione di Le Temps.

Un periodo di consultazione avviato il 4 novembre è durato 13 giorni. "I licenziamenti avranno effetto secondo le condizioni contrattuali e saranno accompagnati da misure sociali", annuncia il comunicato.

Interrogato dall'ats, il direttore marketing del marchio Gianluca Maina ha dichiarato che non ci sarà "alcun maggiore cambiamento strategico se non la concentrazione più importante delle attività sui settori principali per il marchio".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS