Navigation

Deficit commerciale Usa ai massimi dal 2006

Gli Stati Uniti importano molto di più di quanto esportano. KEYSTONE/AP/Mark Lennihan sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 ottobre 2020 - 16:00
(Keystone-ATS)

Il deficit commerciale americano in agosto sale del 5,9% a 67,1 miliardi di dollari, il rosso maggiore dal 2006.

Le esportazioni sono aumentate del 2,2% a 171,94 miliardi, mentre le importazioni sono cresciute del 3,2% a 239,04 miliardi. I dati sono stati pubblicati oggi dal Dipartimento del commercio.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.