Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

CHIASSO - Una delicata operazione di travaso di liquido infiammabile contenuto in un vagone cisterna è avvenuta oggi, sotto stretta sorveglianza, alla stazione ferroviaria di Chiasso. Il vagone appartiene a un convoglio merci che va riparato per problemi tecnici.
Nel mese di aprile, fanno sapere le FFS, i controlli di routine alla stazione smistamento di Chiasso hanno rilevato un problema tecnico a un carro cisterna di un merci internazionale. Il carro è stato sganciato dal convoglio e trasferito in una zona sorvegliata. Sabato è previsto l'intervento di riparazione del mezzo, ma oggi è stato necessario il travaso del liquido. L'operazione è stata svolta dal corpo pompieri specializzato. La permanenza della cisterna presso la stazione non rappresenta un pericolo per la popolazione.

SDA-ATS