Denner richiama i propri popcorn salati in confezione da 150 grammi da consumare preferibilmente entro il 17 dicembre. Il prodotto contiene aflatossina in concentrazione elevata e con un rischio per la salute, indica oggi l'Ufficio federale del consumo.

Ai clienti che restituiranno il prodotto sarà rimborsato il prezzo d'acquisto di 1,50 franchi. In una propria nota, Denner indica che il problema è stato rilevato durante controlli di routine e spiega che l'assunzione di aflatossina può, a lungo termine, avere effetti negativi sulla salute.

Le aflatossine, che sono prodotte da muffe, sono altamente tossiche e sono ritenute essere tra le sostanze più cancerogene esistenti. In condizioni ambientali favorevoli le muffe del genere Aspergillus colonizzano granaglie (cereali, legumi, semi oleosi) e frutta secca, e da queste possono trasferirsi a derivati quali le farine.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.