Navigation

Deutsche Bank: rosso di 942 mln nel terzo trimestre

Deutsche Bank in profondo rosso nel terzo trimestre. KEYSTONE/EPA/RAJAT GUPTA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 ottobre 2019 - 10:30
(Keystone-ATS)

Deutsche Bank chiude il terzo trimestre con una perdita netta attribuibile agli azionisti di 942 milioni di euro (1,041 miliardi di franchi) contro i 130 milioni di utile dello stesso periodo del 2018.

L'andamento è causato dagli oneri di ristrutturazione, mentre i ricavi netti sono scesi a 5,5 miliardi di euro.

Il Ceo Christian Sewing nota comunque come "malgrado la ristrutturazione più ampia da vent'anni registriamo utili nei nostri quattro core business durante il trimestre e un aumento degli impieghi (di 12 mld)" e di 5 miliardi di afflusso netto di capitali. In Borsa il titolo scende del 4%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.