Navigation

Deutsche Bank: utile trimestre a 725 milioni euro, supera attese

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 ottobre 2011 - 09:19
(Keystone-ATS)

I prestiti ai consumatori trainano l'utile di Deutsche Bank, appesantito invece dalla debole performance della divisione Investment Banking. Il colosso tedesco ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 725 milioni di euro, contro il rosso di 1,21 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno e legato all'acquisizione di Deutsche Postbank.

Gli analisti stimavano un risultato di 343 milioni. Male il settore investimenti, con un utile di 70 milioni, contro 1,1 miliardi del 2010. I ricavi della divisione Investment Banking sono crollati del 41% rispetto al secondo trimestre, a 4,47 miliardi di dollari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?