Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Didier Burkhalter a Bruxelles: contatti incoraggianti

BRUXELLES - Il consigliere federale Didier Burkhalter, nell'ambito della sua visita a Bruxelles, ha incontrato diversi nuovi commissari dell'Unione europea, definendo "incoraggianti e positivi" i contatti avuti.
La visita alle istituzione europee aveva due obiettivi concreti: rafforzare e chiarire la posizione della Svizzera nei settori della formazione e della ricerca, la qual cosa è stata raggiunta lunedì con la firma di una convenzione.
L'altro obiettivo riguardava le questioni legate alla sanità. Si tratta di un accordo tra l'Istituto dei prodotti terapeutici Swissmedic e l'Agenzia europea dei medicinali (EMA) sullo scambio di informazioni per fronteggiare l'influenza aviaria. "Vorrei giungere ad un accordo più ampio con riferimento a ogni possibile pandemia", ha affermato il consigliere federale.
Burkhalter nella sua visita a Bruxelles non ha affrontato questioni delicate quali l'evasione fiscale, la vicenda Gheddafi o la libera circolazione delle persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.