Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ancora un'azione legale legata alla consegna agli Stati Uniti di dati riguardanti impiegati di banca: un dipendente di Credit Suisse ha inoltrato denuncia penale presso il Ministero pubblico della Confederazione, ha annunciato il suo avvocato ginevrino, Alec Reymond, ieri sulle onde della radio romanda RTS.

Presso un tribunale di Ginevra è stato inoltre presentato un esposto mirante alla consegna di documenti e altre informazioni: il legale vuole in particolare accedere all'autorizzazione scritta del Consiglio federale con la quale il governo aveva dato il via libera alle banche per fornire agli Usa i dati. Come noto si parla fra l'altro di mail in cui figurano pure i nomi dei dipendenti degli istituti, alcuni dei quali si vedono quindi ora praticamente impossibilitati a recarsi negli Stati Uniti per paura di essere perseguiti per complicità in evasione fiscale.

In maggio aveva sporto denuncia un ex quadro della HSBC Private Bank (Suisse) a Ginevra, mentre altri dipendenti di Credit Suisse e HSBC hanno chiesto l'intervento dei giudici per consultare i documenti che li riguardano e l'autorizzazione del governo.

Intanto però Credit Suisse respinge ogni critica e fa riferimento una volta ancora alla decisione del Consiglio federale dell'aprile scorso. In una presa di posizione diramata ieri sera la banca afferma di aver analizzato a fondo il quadro giuridico, sia insieme alle Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI), sia con l'Autorità di vigilanza dei mercati finanziari (FINMA). È così emerso che "la cooperazione è lecita". Il passaggio dei dati è anche "nell'interesse dei dipendenti", che possono così fornire il loro contributo "all'allentamento della situazione", afferma la banca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS