Navigation

Disinnescata bomba II Guerra mondiale a Colonia

Colonia sbarrata per le operazioni di disinnesco. KEYSTONE/AP/rp bsc sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 gennaio 2020 - 12:55
(Keystone-ATS)

È stata disinnescata la bomba ritrovata lungo la sponda del Reno a Colonia, in Germania. Ne dà notizia Ntv. Gli abitanti evacuati, in via precauzionale, dalla zona rossa potranno rientrare nelle loro case.

L'ordigno americano della Seconda guerra mondiale, che pesa 500 chili, si trovava in una posizione "difficile", stando alla valutazione degli esperti. Ma è stato disseppellito e disinnescato senza danni. Oltre 10 mila persone hanno dovuto lasciare l'ufficio stamani, a causa delle manovre sul posto.

La bomba era stata ritrovata in un cantiere nel quartiere Deutz. Non è raro che in Germania, e a Colonia in particolare, vengano rinvenuti ordigni inesplosi risalenti al periodo bellico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.