Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Fra i 200 e i 300 tifosi del FC Zurigo hanno cercato di attaccare la tifoseria avversaria al termine della semifinale della coppa svizzera di calcio persa ieri sera contro il FC Sion. La polizia è riuscita a fermare i facinorosi ed ha arrestato una persona.

Non ci sono notizie di persone ferite, ha reso noto oggi la polizia cittadina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS