Navigation

Dodici dischi di platino per i Gotthard

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 novembre 2011 - 15:32
(Keystone-ATS)

A poco più di un anno dalla tragica morte del cantante Steve Lee, i Gotthard hanno ricevuto nel fine settimana ben dodici dischi di platino dalla loro casa discografica, la Sony. Soltanto in Svizzera il gruppo rock ticinese ha venduto oltre un milione di album.

"Homerun" (2001) ha raggiunto il quadruplo platino, "Defrostet" (1997) e "One Life, One Soul" (2002) entrambi il triplo platino, mentre "One Team, One Spirit" (2004) e il singolo "Heaven" (2000) hanno ottenuto il platino, ha comunicato oggi la Sony.

Dopo la morte di Steve Lee in un incidente motociclistico il 5 ottobre 2010 nei pressi di Las Vegas, l'interesse per i dischi dei Gotthard è salito enormemente. Per un certo tempo la band ha avuto fino a tredici album contemporaneamente nella Top 100 svizzera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?