Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Doganieri Ponte Chiasso sequestrano quadro d'autore

COMO - Un quadro d'autore del valore stimato di circa 130mila euro e attribuibile ad un famoso artista statunitense è stato sequestrato dai funzionari italiani di Ponte Chiasso del Servizio di vigilanza e antifrode. L'opera, un quadro a olio e smalto su tela, era stata dichiarata per un valore ben inferiore di 6 mila euro ed è stata sequestrata nel corso di un'operazione congiunta con il Nucleo speciale dei Carabinieri per la tutela del patrimonio artistico e culturale.
La merce, dichiarata per l'importazione come 'pannello decorativo floreale' per giustificarne il modesto valore di circa 6.000 euro, in seguito al controllo dei funzionari, spiega l'Agenzia delle Dogane, è stata riconosciuta come quadro attribuibile a un famoso autore moderno statunitense. L'attività dei funzionari doganali, grazie anche all'utilizzo del sistema telematico e delle sue banche dati e alla collaborazione del Nucleo speciale dei Carabinieri, ha consentito di rintracciare una precedente operazione di esportazione, dalla quale è emersa la grande differenza di valore dichiarato all'atto dell'importazione.
Per il tentativo di evasione dei diritti doganali e la falsa dichiarazione di valore sulle fatture, aggiunge l'Agenzia delle Dogane, i soggetti denunciati dovranno rispondere dei reati di contrabbando aggravato e falso. Il quadro è stato sequestrato e confiscato, in attesa delle decisioni dell'Autorità Giudiziaria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.