Il parlamento del Sudafrica terrà domani un voto di sfiducia nei confronti del presidente Jacob Zuma, se questi rifiuterà di dimettersi. Lo ha annunciato l'African national congress, il partito di governo sudafricano.

"Procederemo con la mozione di sfiducia domani (giovedì) per la rimozione del presidente Jacob Zuma dall'incarico e potremmo eleggere" l'attuale capo dell'Anc, Cyril Ramaphosa, alla carica di Presidente della Repubblica. Lo ha dichiarato il tesoriere generale del partito, Paul Mashatile, in una conferenza stampa a Città del Capo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.