Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due settimane dopo l'atterraggio del robot Curiosity su Marte, la Nasa ha annunciato che invierà un nuovo robot sul pianeta rosso nel 2016 per studiarne le profondità e tentare di sapere di più sull'evoluzione dei pianeti rocciosi.

Contrariamente a Curiosity, un veicolo a sei ruote che rimarrà per due anni nel cratere marziano di Gala in cerca di eventuali tracce di vita passata, il nuovo robot, battezzato InSight, non sarà mobile.

Dopo il suo atterraggio, previsto per settembre 2016 - ha fatto sapere la Nasa con una nota - sarà incaricato di effettuare dei carotaggi nelle profondità di Marte per scoprire perché il Pianeta rosso si è evoluto in modo tanto diverso dalla Terra.

Come Curiosity, InSight sarà progettato e costruito al Jet Propulsion Laboratory (JPL) di Pasadena, in California, ma avrà un costo notevolmente inferiore: 425 milioni di dollari contro i 2,5 miliardi spesi per Curiosity.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS