Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Dopo tsunami chat, vecchi sms tornano alla riscossa

L'SMS arriva sempre a destinazione.

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Hanno spinto l'industria dei cellulari e cambiato il modo di comunicare di miliardi di persone: gli sms hanno più di un quarto di secolo, sono stati indeboliti dallo tsunami di chat come WhatsApp e Messenger ma ancora resistono.

Anzi, sono pronti a tornare in auge come canale di comunicazione privilegiato per il business. Secondo un'indagine condotta da Commify e riportata da Forbes, due terzi del mondo business in Europa inizia ad usare gli sms per mantenersi in contatto con i clienti. "Gli sms sono ancora l'unico modo per raggiungere il 100% dei telefoni del mondo", afferma l'amministratore delegato di Commify, Geoff Love sostenendo che gli utenti si fidano di questo canale d'informazione per il business e che le chat saranno sempre più dedicate agli amici e ai familiari.

Le aziende, dunque, si stanno orientando sempre di più verso questa tecnologia più datata per la sua "ubiquità". Le chat, infatti, si possono scaricare su tutti gli smartphone in circolazione ma non sono utilizzabili sui telefoni che non hanno un collegamento ad Internet. E questi - secondo l'ultimo Mobility Report di Ericsson - sono attualmente due su 10 acquistati.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.