Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nella riunione del consiglio Bce di dicembre sarà necessario riesaminare il grado della politica monetaria accomodante. Lo ha confermato il presidente della Bce Mario Draghi intervenendo a un evento culturale a Francoforte.

Draghi, ricordando i timori per i rischi al ribasso delle prospettive di crescita e inflazione, ha precisato che la Bce ha "la volontà e la capacità di agire utilizzando tutti gli strumenti a disposizione nel quadro del suo mandato".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS