Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I doganieri in servizio all'aeroporto di Zurigo-Kloten hanno fermato sabato un 34enne nigeriano che aveva nello stomaco un centinaio di ovuli contenenti 800 grammi di cocaina. Il corriere della droga proveniva da Madrid. L'uomo è stato consegnato alla polizia, ha indicato oggi la direzione delle dogane.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS