Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ahmad Khan Rahami soccorso dopo la sparatoria con la polizia.

KEYSTONE/AP The Boston Herald/NICOLAUS CZARNECKI

(sda-ats)

Ahmad Khan Rahami, l'afghano naturalizzato americano che ha spaventato l'America piazzando una bomba a New York, a Chelsea, nel 2016, è stato condannato ieri a due ergastoli.

La sentenza del giudice Richard Berman di Manhattan mette fine al processo per l'attacco che ha ferito decine di persone senza ucciderne nessuna. Rahami era stato ritenuto colpevole da una giuria in ottobre per la produzione di armi di distruzione di massa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS