Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dufry nel 2015 ha registrato una perdita netta di 79,3 milioni di franchi, a fronte di un utile di 51,6 milioni nell'esercizio precedente. Lo specialista basilese del commercio esentasse ha invece realizzato un giro d'affari in crescita del 46%, a 6,14 miliardi.

Sull'utile hanno pesato i costi di integrazione dei concorrenti Nuance et World Duty Free, precisa l'azienda in una nota odierna. Escludendo tale fattore risulta un utile di 292 milioni.

Il risultato operativo EBITDA ha registrato una progressione di 26%, a 724 milioni di franchi.

Per l'esercizio in corso Dufry non esprime valutazioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS