Il Kenya ha reso noto oggi di aver imposto il divieto di ingresso sul suo territorio, a partire da martedì, a viaggiatori provenienti da Guinea, Liberia e Sierra Leone, i tre Paesi dell'Africa Occidentale maggiormante colpiti dall'epidemia di febbre emorragica dovuta al virus Ebola.

La compagnia aerea nazionale Kenya Airways ha nel contempo deciso di sospendere, sempre da martedì, tutti i voli verso questi Paesi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.