La presidente della Liberia Ellen Sirleaf Johnson ha decretato lo stato di emergenza per l'epidemia di Ebola che ha colpito il paese. L'epidemia "esige misure straordinarie per la sopravvivenza dello Stato", ha affermato in un discorso pubblico tenuto nella notte.

"Il virus Ebola, le ramificazioni e le conseguenze della malattia costituiscono attualmente un turbamento per l'esistenza, la sicurezza e il benessere della Repubblica, rappresentando un pericolo chiaro e immediato" ha affermato la presidente prima di decretare lo stato di urgenza che sarà sottoposto al Parlamento.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.