Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a 887 morti e oltre 1.600 casi di contagio il bilancio della diffusione dal virus Ebola in Africa: lo annuncia l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) citata dai media internazionali.

La Liberia ha ordinato che tutti i corpi delle persone uccise dal virus Ebola siano cremati. Lo riferisce la Bbc. La decisione, continua l'emittente, è stata presa dopo il rifiuto di diverse comunità locali del Paese di seppellire i cadaveri sul proprio territorio. Tra le altre misure prese in queste ore, l'obbligo per i negozi di installare lavandini per lavarsi le mani.

summit Usa-Africa, secret service in allerta

Ebola non va sottovalutata, aveva detto giorni fa Barack Obama, e in occasione del summit Usa-Africa che inizia oggi alla Casa Bianca è stata scelta la linea della massima precauzione.

In giornata sono attesi 50 leader africani con le loro delegazioni e - spiega la Nbc - gli agenti del Secret Service che prestano servizio nella residenza presidenziale hanno ricevuto un briefing da parte di esperti sanitari. Questi hanno informato gli agenti su una serie di malattie, sui loro sintomi e sulle eventuali misure protettive, in modo da poter organizzare ogni eventuale emergenza.

Il presidente Obama aveva già annunciato controlli anche su tutti i capi di Stato e di Governo in arrivo a Washington.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS