Il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della Sanità, Margaret Chan, ed i presidenti dei Paesi africani colpiti dall'epidemia di virus Ebola si incontreranno domani in Guinea per lanciare un nuovo piano di contrasto da 100 milioni di dollari. Lo rende noto l'Oms in una nota.

Il livello dell'epidemia, e "la persistente minaccia che pone, richiede a Oms, Guinea, Liberia e Sierra Leone una risposta ad un nuovo livello", ha detto il direttore generale dell'Organizzazione. Il piano, ha specificato, è parte di una campagna internazionale "intensificata".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.