Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Operai qualificati sono una specie rara in Svizzera. Anche contabili e giuristi non dovrebbero avere problemi a trovare un nuovo impiego. Stando a un sondaggio di Manpower sono questi i professionisti più ricercati, assieme a medici e personale di cura specializzato.
Un'impresa elvetica su tre afferma di avere difficoltà nel reclutamento di personale adeguato. In Europa occidentale solo l'Austria ha una penuria di forza lavoro qualificata paragonabile. In Germania, Francia e Italia la ricerca è molto più semplice, e in Irlanda e Gran Bretagna meno di un'azienda su dieci ha problemi ha occupare i posti vacanti, afferma la società di intermediazione del personale attiva a livello internazionale.
In Svizzera il problema si inasprirà ulteriormente, ha spiegato oggi davanti ai media a Zurigo il direttore generale di Manpower Svizzera Urs Schüpbach. Poiché nei prossimi 15 anni la generazione del "baby boom" andrà in pensione bisognerà sostituire un gran numero di dipendenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS