Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Economiesuisse non vuole un accordo globale con l'UE nel settore dei servizi finanziari: la competitività internazionale della Svizzera ne risulterebbe minacciata. L'organizzazione economica rifiuta in particolare uno scambio automatico di informazioni.
Anche nel settore dei servizi finanziari, l'economia svizzera ha interesse ad una certa apertura del mercato, hanno dichiarato oggi i responsabili di Economiesuisse in una conferenza stampa a Zurigo. Un accordo globale richiederebbe tuttavia adeguamenti della legislazione sulle banche, sulle assicurazioni e sulle borse, che minaccerebbero la competitività della Svizzera.

SDA-ATS