Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un turista tedesco è stato arrestato per aver tentato di rubare delle iguane nelle isole ecuadoriane delle Galapagos, un reato punibile con tre anni di carcere. Lo ha annunciato la direzione del parco nazionale dell'arcipelago in un comunicato.

Agenti del parco nazionale hanno bloccato l'uomo all'aeroporto domenica dopo aver notato che trasportava un pacco sospetto. All'interno si trovavano infatti quattro iguane, avvolte in una tela. I rettili appartengono a una specie a rischio di estinzione (conolophus subcristatus), che fa parte di un piano di tutela dell'Unione internazionale della conservazione della natura.

Il turista tedesco era già stato incriminato lo scorso dicembre per aver rubato un'iguana di specie protetta nelle isole Fiji, ha aggiunto la direzione del parco nella nota, citando un articolo del quotidiano online "Fiji Times".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS