Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEUCHÂTEL - Il settore delle costruzioni ha registrato una crescita nel secondo trimestre 2010, trascinato dall'edilizia. In dati destagionalizzati, per la produzione risulta un aumento dell'1,4% rispetto ai primi tre mesi dell'anno, indica l'Ufficio federale di statistica (UST) in un comunicato diramato oggi. Il giro d'affari ha segnato una progressione dell'1,7%.
Per l'edilizia - secondo i dati della nuova statistica - nella produzione (dati in termini reali) è stato rilevato un aumento del 2,2%, mentre per il genio civile è stato annunciato un calo dell'1,2%.
Sempre al netto delle variazioni stagionali, il fatturato dell'edilizia (valori nominali) è in rialzo del 3,2%. Per il genio civile praticamente non sono state rilevate variazioni (-0,1%).
Tra gennaio e marzo, la produzione nell'edilizia (-7,1%) aveva registrato un'evoluzione chiaramente inferiore rispetto al genio civile (-5%). Negli ultimi tre mesi del 2009 si erano avuti rispettivamente un -3,9% e un +1,2%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS