Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Edward Snowden, la "talpa" del Datagate, che il primo agosto ha ricevuto asilo temporaneo in Russia, avrebbe trovato lavoro "in un importante sito web russo", uno dei più grandi portali internet del paese, una società "non governativa" ma privata. Lo ha ribadito oggi l'avvocato russo di Snowden, Anatoli Kucherena, citato dai media locali.

Il legale ha poi precisato che il suo cliente inizierà a lavorare da domani, 1 novembre, sottolineando che le indicazioni sul sito in questione non vengono per ora rese pubbliche per "ragioni di sicurezza".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS