Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un passo ulteriore verso l'acquisizione di BSI.

KEYSTONE/STEFFEN SCHMIDT

(sda-ats)

Gli azionisti di EFG International hanno approvato oggi durante un'assemblea generale straordinaria la creazione di capitale autorizzato supplementare.

Lo scopo è di garantire la quota in azioni del prezzo di acquisizione di BSI a PTG Pactual, l'attuale proprietario brasiliano della banca ticinese.

La richiesta del gestore patrimoniale zurighese di emettere 15 milioni di azioni nominative con un valore nominale di 50 centesimi ciascuna è stata accolta, comunica EFG in una nota diramata in serata. Tenendo conto dei quasi 76 milioni di titoli la cui creazione è già stata approvata dagli azionisti durante l'assemblea ordinaria di aprile - viene aggiunto - è ora possibile adempiere completamente alla componente in azioni della transazione.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS