Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Abbiamo già incontrato i vertici di EFG per discutere del futuro di BSI: lo ha indicato all'ats il consigliere di Stato Christian Vitta.

Vitta ha precisato che il nuovo proprietario si è detto cosciente dell'importanza dell'istituto ticinese per la piazza finanziaria di Lugano e per l'occupazione del settore.

Se sul fronte dell'impiego rimangono delle incognite, il responsabile del Dipartimento delle finanze e dell'economia (DFE) accoglie comunque con favore il fatto che per la banca finisca un periodo di incertezza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS