Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un primo gruppo di veicoli militari americani con corazze rinforzate contro gli agguati con mine (Mrap), su un totale previsto di 762 unità, è arrivato stamattina al porto di Alessandria nell'ambito di un programma di cooperazione militare Usa con l'Egitto.

Ne dà notizia un comunicato dell'ambasciata degli Stati Uniti al Cairo, nel quale si afferma che i nuovi mezzi "saranno usati per combattere il terrorismo e promuovere la stabilità nella regione".

Di recente si sono ripetuti, in particolare nel nord del Sinai, attentati contro veicoli dell'esercito e della polizia egiziani con ordigni collocati al margine delle strade, che hanno provocato morti e feriti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS