Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'autobomba è esplosa vicino alla sede dell'intelligence militare a Ismailyia lungo il canale di Suez. Lo riferiscono fonti della sicurezza. Secondo la televisione di Stato egiziana vi sono cinque feriti, tutti militari.

Secondo testimoni oculari, la forte esplosione ha distrutto la facciata dell'edificio che ospita l'intelligence militare, provocando un incendio e distruggendo varie vetture posteggiate lungo la strada.

Intanto fonti locali - secondo le quali l'autobomba è stata fatta esplodere con un comando a distanza - riferiscono che attorno alla sede dell'intelligence militare a Ismailiya è in corso un fitto scambio di colpi di arma da fuoco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS