Navigation

Egitto: Cairo, scontri fra pro e anti Mubarak, decine feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 maggio 2011 - 07:44
(Keystone-ATS)

Decine di persone sono rimaste ferite ieri sera nel centro del Cairo nel corso di scontri fra attivisti pro e contro Mubarak. Lo ha reso noto un rappresentante delle forze di sicurezza.

Centinaia di sostenitori dell'ex presidente Hosni Mubarak si erano riuniti ieri all'esterno dell'edificio della tv pubblica nel centro della città, in occasione dell'83esimo compleanno del rais deposto, protestando contro gli appelli perché sia perseguito dalla giustizia.

Affermando che l'ex presidente è un simbolo che merita rispetto, i manifestanti hanno scatenato il furore di altri manifestanti anti-Mubarak presenti sul posto, che chiedevano invece che l'ex rais venisse giustiziato per il suo ruolo nell'uccisione dei dimostranti anti-regime.

Scontri sono scoppiati fra le due fazioni, che si sono tirate pietre prima che l'esercito intervenisse e riportasse la calma. Il traffico è stato interrotto durante gli incidenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?