Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I problemi politici e sociali del paese sono "una vera minaccia" per la sicurezza dell'Egitto e se la situazione attuale prosegue "senza soluzione" porterà "gravi conseguenze per la stabilità". Lo ha detto il ministro della difesa e capo delle forze armate egiziane Abdel Fatah el Sisi.

I tentativi di mettere a rischio le installazioni pubbliche rappresentano "una questione grave" che "metterà a repentaglio la sicurezza nazionale e l'avvenire dello Stato", ha osservato il ministro della Difesa.

"L'esercito egiziano rimarrà un blocco solido e unito e la colonna vertebrale sulla quale è fondato lo Stato perché è l'esercito di tutti gli egiziani, qualsiasi sia la loro appartenenza", ha sottolineato el Sisi, ribadendo che la prosecuzione "del conflitto e delle divergenze tra le diverse forze politiche sulla gestione del paese porterà all'affossamento dello stato e minaccia l'avvenire delle prossime generazioni".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS