Navigation

Egitto: consiglio militare respinge dimissioni premier

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 settembre 2011 - 15:58
(Keystone-ATS)

Il consiglio supremo delle forze armate ha respinto le dimissioni offerte dal premier egiziano Essam Sharaf, in seguito all'attacco contro l'ambasciata di Israele al Cairo e alle violenze che sono seguite per tutta la notte. Ne dà notizia la televisione di Stato egiziana.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?