Navigation

Egitto: DFAE invita cittadini svizzeri a lasciare Paese

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2011 - 16:41
(Keystone-ATS)

A causa delle precarie condizioni di sicurezza, il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) sconsiglia ai cittadini svizzeri di recarsi in Egitto. Invita inoltre coloro che vivono nel Paese nordafricano a lasciarlo temporaneamente.

Presso l'ambasciata elvetica del Cairo sono iscritte 1574 persone, indica oggi il DFAE. Queste sono pregate di annunciare la loro partenza alla sede diplomatica. L'ambasciata aiuterà coloro che volessero abbandonare il Paese, ha dichiarato il portavoce del DFAE Georg Farago.

I turisti sono da parte loro "pregati di prendere contatto con l'organizzatore del loro viaggio" o le compagnie aeree per ottenere informazioni sui voli internazionali, precisa il DFAE in una nota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.