Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze armate egiziane hanno scoperto e distrutto ieri nove tunnel nella città di Rafah nel nord del Sinai, al confine tra l'Egitto e la Striscia di Gaza.

Lo ha reso noto oggi il portavoce militare Ahmed Mohamed Ali, sulla sua pagina Facebook, aggiungendo che in un'operazione condotta venerdì scorso l'esercito ha arrestato cinque takfiri (estremisti islamici) sospettati di avere compiuto attentati terroristici contro le forze della sicurezza a Rafah.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS