Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di 34 morti il bilancio dei violenti combattimenti tra militari e jihadisti nel nord del Sinai: lo annuncia il portavoce dell'Esercito egiziano, Mohamed Samir.

I "terroristi" uccisi sono 30, altri 10 feriti, nell'attacco - fallito - a un checkpoint a sud di Sheikh Zueid. Tra i militari le vittime, "nel corso degli scontri a fuoco", sono 4, 8 i feriti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS