Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il mondo occidentale deve appoggiare i dimostranti in Egitto in nome delle libertà universali che tutti i paesi sono tenuti a rispettare. Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel, durante il suo intervento alla conferenza internazionale sulla sicurezza, in corso a Monaco di Baviera.

"Chi saremmo se non ci schierassimo con queste persone, che stanno dicendo apertamente ciò che li angoscia?", si è chiesta la Merkel. "Per questo lo diciamo così chiaramente: è assolutamente indispensabile che le libertà per noi universali, come la libertà di stampa e libertà di espressione, vengano difese non solo in Europa, negli stati Uniti e in tutto il mondo, ma anche chi è al potere in Egitto deve assicurare che questi diritti vengano rispettati".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS