Tutte le notizie in breve

L'interno della chiesa di Tanta dopo l'attentato suicida.

KEYSTONE/AP/NARIMAN EL-MOFTY

(sda-ats)

Il ministero dell'interno egiziano ha annunciato l'identificazione anche del secondo kamikaze del sedicente Stato islamico (Isis) che ha compiuto la strage nella chiesa copta di Tanta, sul delta del Nilo.

Come ha riferito la televisione di Stato, si tratta di un uomo originario del governatorato di Qena (Alto Egitto).

Il dicastero inoltre ha aumentato da 100'000 a 500'000 sterline egiziane (circa 28'000 franchi) la ricompensa per chi fornirà informazioni su "qualsiasi terrorista in fuga" e ha annunciato l'arresto di fuggiaschi, riferisce ancora l'emittente.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve