Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministero dell'Interno egiziano ipotizza che l'attacco contro Mohamed Ibrahim oggi al Cairo sia stato compiuto da un "attentatore suicida" che si è fatto esplodere nella propria auto. Lo stesso ministero aveva precedentemente parlato di un "attacco armato". Sul sito sono stati trovati "i resti di un essere umano", forse l'attentatore.

Anche un bimbo di 7 anni è rimasto ferito, lo riferisce lo stesso ministero in un comunicato, precisando che il piccolo ha perso la gamba destra. Nel complesso sono 11 i civili rimasti feriti nell'esplosione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS