Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

IL CAIRO - Sei eritrei, fra cui una donna, sono stati uccisi dal fuoco dei militari israeliani mentre cercavano di infiltrarsi nello stato ebraico dalla frontiera con l'Egitto: lo indicano fonti della polizia di frontiera egiziana, secondo le quali altri cinque eritrei sono stati feriti e altri 18 arrestati dagli israeliani.
Secondo le stesse fonti, gli eritrei uccisi erano riusciti a sfuggire alle bande di trafficanti che organizzano le infiltrazioni di clandestini in Israele. Le forze di sicurezza egiziane, dicono le fonti, stanno ora cercando eventuali altri migranti clandestini africani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS