Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Egitto: lacrimogeni su manifestanti al Cairo

La polizia sta sparando lacrimogeni a Mohandessin, a ridosso del cuore del Cairo, mentre una manifestazione pro-Morsi è stata dispersa con la forza ad Alessandria. Scontri e lacrimogeni si segnalano anche a Tanta.

Le immagini delle tv arabe mostrano migliaia di manifestanti a Mohandessin, uno dei punti di raduno dei dimostranti. Le forze di sicurezza, da ieri in stato di massima allerta, hanno il via libera a sparare in situazioni di difesa, come ribadito ieri dal ministero dell'interno, previste dallo stato di emergenza decretato nel paese.

Ad Alessandria le principali strade sono state bloccate dai militari, dopo il blitz nei pressi della moschea al-Qaed Ibrahim che ha portato a "numerosi arresti", scrive l'agenzia ufficiale Mena: "I fermati erano in possesso di bottiglie e benzina per fare bombe molotov".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.