Navigation

Egitto: liberali voto per assemblea costituente "è farsa"

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 marzo 2012 - 19:50
(Keystone-ATS)

I partiti liberali egiziani hanno abbandonato le votazioni del Parlamento in seduta comune per eleggere i componenti dell'assemblea costituente.

Lo ha annunciato su Twitter il tycoon copto Naguib sawiris, ideatore del partito degli Egiziani Liberi, che insieme a Egiziani Democratici, la Rivoluzione Continua e La Giustizia hanno abbandonato le votazioni in corso.

Nel messaggio Sawiris ha definito le votazioni del Parlamento, dominato dai partiti islamisti, "una farsa".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?